eyesopen sudeyes_open_sud

EyesOpen! Magazine. Sud

La prima rivista in Italia dedicata alla Cultura Fotografica.
SUD è il Numero Sette della rivista. Novembre 2016.

14,00

La terza delle nostre peregrinazioni verso i punti cardinali, questa volta ci porta a Sud.

Un po’ ci andiamo noi, un po’ è lo stesso Sud a venire qui, trascinato davanti ai nostri occhi grazie a splendidi lavori fotografici che lo raccontano come non lo avete mai visto, lontano da stereotipi e pregiudizi. A fare da ponte di comunicazione c’è l’instancabile ricerca di Francesco Malavolta, che da anni è impegnato a documentare le rotte dei migranti che attraversano in Mediterraneo per una speranza di vita migliore.

Il reporter Daniele Tamagni, vincitore di un World Press Photo, ci fa conoscere le subculture del mondo con immagini colorate cariche di connotazioni positive. Grazie alla collaborazione di Azu Nwagbogu, direttore del Lagos Photo Festival nonché fondatore e direttore dell’African Artists Foudation, vengono sulle nostre pagine tre autori africani molto noti all’estero. Sono Màrio Macilau, Joana Choumali e Fabrice Monteiro, quest’ultimo anche autore della nuova copertina. I tre indagano vari aspetti poco noti del Continente Nero, per un viaggio immaginario che ci porta a una nuova consapevolezza e sconfina nell’antropologia.

Lo sguardo di Rankin si posa questa volta su Burk Uzzle, intervistato da Barbara Silbe per raccontare la sua carriera e il Sud degli Stati Uniti.
Gli altri fotografi coinvolti sono: Alberto Fanelli, Jean-Marc Caimi e Valentina Piccinni, Luca D’Alessandro, Alfonso Di Vincenzo, Chiara Coccorese, Tiziana Mastropasqua.

Testi critici: Benedetta Donato e Francesco Cito. I racconti sono di Daniele Siri, Miky Marrocco, Maria Grazia Patania.

Le rubriche: Erminio Annunzi, Francesco Di Maio, Vittorio Macioce, Marco Lombardo.

Informazioni aggiuntive

Anno

2016

Titolo Magazine

EyesOpen!

Editore

EyesOpen!

Formato

Cartaceo

Lingua

Italiano

Magazine

Numero Singolo

Condizioni e Spedizioni

Su Maledetti Fotografi potete trovare le tipologie di prodotti elencate qui sotto.
Acquistare è molto semplice ma, per ognuna di esse, cerchiamo di chiarirvi gli eventuali dubbi.

Libri e Magazine cartacei
Nel 90% dei casi, i libri sono presenti nel nostro magazzino e vengono spediti in 24 ore con Posta Ordinaria o Corriere Espresso. Riceverete quindi i libri in 2 o 3 giorni lavorativi.
Al termine del pagamento riceverete in automatico una email di conferma per informarvi che tutto è andato bene. Se dovessero esserci ritardi nella spedizione, verrete immediatamente informati e potrete decidere se annullare l’ordine o attendere qualche giorno.

Libri digitali
Per quanto riguarda i libri in formato Kindle, il pulsante “Acquista” vi manderà direttamente su Amazon.it, dove potrete acquistare i titoli e scaricarli direttamente su Kindle. Per quanto riguarda i libri o i magazine in pdf, al termine dell’ordine riceverete un’email con il link per il download. Nell’area privata dello shop, troverete l’elenco dei prodotti da scaricare.

Abbonamenti a magazine
È possibile acquistare anche gli abbonamenti ai vostri magazine preferiti. Per quando riguarda l’abbonamento, verrà impostato in automatico un pagamento ricorrente tramite PayPal, che potrete disdire in qualsiasi momento tramite il vostro account PayPal. Riceverete i numeri periodici direttamente dall’editore del Magazine.

Corsi e Workshop
Su Maledetti Fotografi potete iscrivervi ai workshop semplicemente mettendo a carrello il prodotto e pagando con PayPal. È una bella rivoluzione rispetto all’invio di email, le telefonate agli organizzatori, l’attesa delle conferme, etc etc etc…
Maledetti Fotografi inoltrerà poi agli organizzatori la vostra iscrizione. Per quanto riguarda i Workshop, leggete attentamente le condizioni di acquisto nella scheda di ogni corso (possono variare, comprendere o non comprendere il viaggio, etc…).
Quando un Workshop viene disdetto, perché non si raggiunge il numero minimo di partecipanti o per qualsiasi decisione da parte dell’organizzazione, verrete immediatamente rimborsati senza che venga trattenuta alcuna commissione.

Per qualsiasi informazione, scrivi a questa email e risponderemo in brevissimo tempo: info@maledettifotografi.it

Ti potrebbe interessare…