eyesopen magazine benedusi assenzaeyesopen magazine benedusi assenza

EyesOpen! Magazine. Assenza

La prima rivista in Italia dedicata alla Cultura Fotografica.
ASSENZA è il Numero #3 della rivista.

Copertina: Settimio Benedusi.
Possiamo rimanere senza amore, senza amici o lavoro, senza serenità, eppure trovare la forza di proseguire. La fotografia sa interpretare ogni declinazione di questo argomento, non tutte tristi, finendo per darci qualche risposta.

22,00

Questa foto completa un lavoro più ampio che avevo in mente da tempo, ma ci ho messo otto anni a farlo, non è facile, va metabolizzato il lutto. Non la vedo comunque come una cosa triste, questo lavoro è soprattutto un omaggio nei confronti di mio papà. – Settimio Benedusi


Il Numero 3 di EyesOpen! tratta il tema dell’assenza, concetto introspettivo che riguarda prima o poi ogni individuo, insieme a tutti i sentimenti che quel vuoto può generare. Possiamo rimanere senza amore, senza amici o lavoro, senza serenità, eppure trovare la forza di proseguire. La fotografia sa interpretare ogni declinazione di questo argomento, non tutte tristi, finendo per darci qualche risposta.

La cover story è affidata a Settimio Benedusi, che si mette a nudo e regala ai lettori una riflessione inedita frugando nei cassetti di famiglia e nei ricordi del padre che non c’è più. Il nome internazionale di punta ospitato in questo numero è il maestro Roger Ballen: per spiegarci il suo complesso approccio alla realtà, si è fatto intervistare e ci ha lasciati attingere dal suo immenso archivio. Seguono le astrazioni di Patrizio Nesi; un viaggio nella storia della fotografia con Sergio Tornaghi; i ragazzi padri americani di Zun Lee o i paesaggi silenziosi di Costanza Mansueti.

La sezione sul fotogiornalismo è occupata dagli autori di PRISMA Human Right Photo Contest, prima edizione di un premio internazionale sviluppata intorno al concetto di “Libertà. Le altre firme: Micky Marrocco, Daniele Siri e Carolina Masserani con tre inediti racconti; una trasposizione teatrale di Sergio Pennavaria e Silvio Straneo; un testo sul fotogiornalismo firmato da Alfredo Bini. Per i talenti: Gemma Rossi ha fotografato la malattia e Bianca Romanella paesaggi lacustri arricchiti di illustrazioni. Per le rubriche: Enrico Oliva, Vittorio Macioce, Francesco Di Maio, Flavio Franzoni libreria MiCamera, foto d’autore di Luca Artioli e Marco Lombardo.

Informazioni aggiuntive

Anno

2015

Titolo Magazine

EyesOpen!

Editore

EyesOpen!

Formato

Cartaceo

Lingua

Italiano

Magazine

Numero Singolo

Condizioni e Spedizioni

Su Maledetti Fotografi potete trovare le tipologie di prodotti elencate qui sotto.
Acquistare è molto semplice ma, per ognuna di esse, cerchiamo di chiarirvi gli eventuali dubbi.

Libri e Magazine cartacei
Nel 90% dei casi, i libri sono presenti nel nostro magazzino e vengono spediti in 24 ore con Posta Ordinaria o Corriere Espresso. Riceverete quindi i libri in 2 o 3 giorni lavorativi.
Al termine del pagamento riceverete in automatico una email di conferma per informarvi che tutto è andato bene. Se dovessero esserci ritardi nella spedizione, verrete immediatamente informati e potrete decidere se annullare l’ordine o attendere qualche giorno.

Libri digitali
Per quanto riguarda i libri in formato Kindle, il pulsante “Acquista” vi manderà direttamente su Amazon.it, dove potrete acquistare i titoli e scaricarli direttamente su Kindle. Per quanto riguarda i libri o i magazine in pdf, al termine dell’ordine riceverete un’email con il link per il download. Nell’area privata dello shop, troverete l’elenco dei prodotti da scaricare.

Abbonamenti a magazine
È possibile acquistare anche gli abbonamenti ai vostri magazine preferiti. Per quando riguarda l’abbonamento, verrà impostato in automatico un pagamento ricorrente tramite PayPal, che potrete disdire in qualsiasi momento tramite il vostro account PayPal. Riceverete i numeri periodici direttamente dall’editore del Magazine.

Corsi e Workshop
Su Maledetti Fotografi potete iscrivervi ai workshop semplicemente mettendo a carrello il prodotto e pagando con PayPal. È una bella rivoluzione rispetto all’invio di email, le telefonate agli organizzatori, l’attesa delle conferme, etc etc etc…
Maledetti Fotografi inoltrerà poi agli organizzatori la vostra iscrizione. Per quanto riguarda i Workshop, leggete attentamente le condizioni di acquisto nella scheda di ogni corso (possono variare, comprendere o non comprendere il viaggio, etc…).
Quando un Workshop viene disdetto, perché non si raggiunge il numero minimo di partecipanti o per qualsiasi decisione da parte dell’organizzazione, verrete immediatamente rimborsati senza che venga trattenuta alcuna commissione.

Per qualsiasi informazione, scrivi a questa email e risponderemo in brevissimo tempo: info@maledettifotografi.it

Ti potrebbe interessare…

In offerta!