wayne maser ritratto

Wayne Maser: sono un collezionista di esperienze

Wayne Maser, riesci a mantenere un alto livello di qualità producendo così tanto?

È davvero difficile, questo è il problema. Ci stavo pensando l’altro giorno. Ho iniziato a lavorare in America, sono cresciuto nel mondo americano dove lavorare significa perfezionare ogni giorno qualcosa di sempre più specifico, le variazioni sono limitate. Insomma, se vuoi fare le riviste, impara a fare sempre meglio le riviste, questo è quello che mi è stato insegnato.

Che cosa faresti se la tua creatività fosse in qualche modo limitata a causa dei ritmi delle pubblicazioni?

Andrei in pensione. Mi prenderei del tempo libero, andrei via per un po’ e non mi occuperei di fotografia. Mi prenderei delle pause dalle riviste. Oppure cambierei la mia vita. Il cambiamento è necessario.

Quando un tuo lavoro nato per l’editoria entra diventa un oggetto da collezione, diventa un libro, entra in una galleria, che cosa pensi?

Per me fare fotografia vuo...

Per leggere tutte le nostre interviste
devi abbonarti.
Puoi farlo molto velocemente con PayPal o con carta di credito.

Abbonati ora. 1€/anno

Condivisioni